Sunday, December 31, 2006

Ci siamo!
Il 2006 sta per finire ed è tempo di pensare al 2007, ma anche di fare un bilancio dell'anno che sta per finire...
Visto che non voglio scrivere post chilometrici lo dividerò in bilancio sportivo e bilancio non sportivo:
dal punto di vista sportivo è stato un anno bello, ma poteva esserci di piu' sia come risultati che come partecipazione...
Alla fine ho fatto 35 gare di cui 8 triathlon( con la partecipazione al medio di st Raphael che è stato il momento clou della stagione), 2 duathlon, 13 cross ( è incredibile la quantità di gare non su strada che si possono fare di corsa; cross che andavano dai 4 ai 12 km!), 5 corse su strada, 3 gare in salita ( piacevole novità la corsa in montagna..)e 4 gare di nuoto..
Ho chiuso proprio stamattina partecipando alla garetta improvvista dalla Campidoglio ed ilsuo presidente Roberto De Benedittis denominata il "1000 del biscotto" corsa, appunto, sul "biscotto" di fronte alle Terme in cui sono arrivato 3° in 3'02"( 1020 m su sterrato con 1 curva a gomito ed una salitina finale...)!
Oltretutto ho chiuso l'anno con una settimana di nuoto "capolavoro": 18 km in 4 sedute ( 4,4-4,8-5-3,8); l'accumularsi di nuoto giorno su giorno( 4 consecutivi!) m'ha fattos entire così così il 2° giorno, ma benissimoil 3° ed il 4° in cui ho "distrutto" i miei abituali compagni di corsia.., potessi farne di piu' di settimane in cui nuoto tutti i giorni!!
Poteva esserci di piu' perchè i miei impegni da speaker m'han fatto saltare dei triathlon in cui mi sarei tranquillamente "piazzato" nei quartieri alti, e perchè ho perso i primi due mesi dell'anno di corsa a piedi a causa dei guai ai polpacci...ecco perchè ho corso poco su strada..ma non vi nascondo che ormai trovo le corse su strada poco divertenti, quasi noiose, si corre guardando sempre il cronometro, medie, passaggi, confornti....nei cross è battaglia continua, corsa sull'uomo, fatica da quasi subito, cambi di ritmo...mi si addicono di piu' non c'è dubbio...
Nel programma dei primi tre mesi del 2007 ci sono già 4-5 cross sicuri piu' uno incerto...
Ma i grossi cambiamenti saranno anche sugli allenamenti:
a nuoto mi sono infatti finalmente iscrittoa Roma 70 dove seguirò due allenamentiserali a settimana diretti dal mio amico Max Laudani, sperando di ritrovare un pò di brillantezza, annebbiata dai chilometrici ed aerobici allenamenti di Scimonelli...non mi fraintendete non rinnego il alvoro di Scimonelli, ma tutti i giorni in acqua 1500 m di braccia spezzati con 5" di recupero e...idem con patate per i 2000m di completo.senza un metro di dorso o rana....ho bisogno di qualcos'altro anche mentalmente!!
Per la corsa e la bici continuerò a seconda degli impegni lavorativi...
Per il divertimento piazzerò qualche domenica sull'acqua con la mia nuova tavola da windsurf....
Insomma di caren al fuoco ce n'è tanta...proprrio come quella che mangeremo stasera...buon cenone e buon anno a tutti!!
Come dite? non ho fatto il bilancio "extra" sportivo del 2006....ok ok nel prossimo post!

Stefano

2 comments:

AME said...

ciao Stefano benvenuto nel mondo dei blogger.Sono nel caso non ti ricordassi di me lo pseudo-atleta sponsorizzato da Lance Sport e inserito nel fantaforum come AME anche se il mio vero nick name è Ironmerd.

Marco said...

Ciao invasato, ti inserisco nella lista dei blog amici del mio...
ma una domanda... che cosa ci vai di continuo a fare a Parigi ? (a parte controllare da vicino le francesi, di una buona parte sono horce-category)
Marco - Elbaman - Scotti

PS il mio blog è www.triathlonandmylife.blogspot.com